venerdì 15 dicembre 2017

Il futuro del cinema d’animazione in Piemonte in vista di un maggior impegno di Film Commission e di Cartoon on the Bay 2018.

What’s Up, Bob?!: Animation Legend Robert Givens passed away at 99

afn:
What’s Up, Bob?!: Animation Legend Robert Givens passed away at 99

Un’altra triste notizia in chiusura di questo non facile anno: dal profilo fb della figlia Mariana – che lo ha accudito fino all’ultimo giorno – apprendiamo della scomparsa, alle soglie del secolo d’età – di uno dei “mostri sacri” dell’Animazione made in USA e mondiale: Robert Herman Givens Jr., “Bob” per i suoi tanti amici, si è spento ieri, dopo un periodo di degenza presso il reparto Cure Palliative del St. Joseph Hospital di Burbank (LA).

“Bob” Givens si era diplomato presso l’Alhambra High School (California) nel 1936, finendo arruolato in Disney dopo un breve periodo da free lance: per zio Walt lavorò su diversi cortometraggi con protagonista Paperino e quindi partecipò alla lavorazione di “Biancaneve e i sette Nani“.

Successivamente passò alla Warner Bros, dove collaborò continuativamente con Chuck Jones e Tex Avery e, soprattutto, nel 1940 creò il primo character design ufficiale dell’ormai leggendario Bugs Bunny per il corto “Caccia al coniglio” (A wild Hare), design che venne poi ridefinito dal collega Rob McKimson (con cui peraltro Givens lavorò di frequente).

Uno degli ultimi lavori di Givens di quel periodo fu sul corto “The Draft Horse” (1942) che, quasi profeticamente, preannunciò il suo successivo arruolamento nell’esercito durante la Seconda Guerra Mondiale: si troverà a collaborare a filmati d’addestramento insieme ad un altro ex animatore Warner, Rudolf Ising. Al termine del conflitto ritornò alla Warner lavorando come layout artist per Jones e McKimson, fino alla chiusura degli studios nel ’54.

Givens non rientrò alla Warner quando essa riaprì i battenti, ma continuò la propria carriera collaborando con realtà quali UPA, Hanna-Barbera e altre; concesse comunque un’ultima “apparizione” alla fine degli anni Sessanta per partecipare a “Il simulatore” (False Hare), l’ultimo corto di Bugs Bunny nella cosiddetta “Golden Age”.

Confluì come la maggior parte dei membri di Warner nel nuovo studio DePatie-Freleng proseguendo l’intesa lavorativa con Jones nel suo “Tom & Jerry” prodotto da Sib Tower 12 e sui Looney Tunes targati WB-Seven Arts fino alla chiusura di quest’ultima. Lavorò poi anche nei nuovi Warner Bros Animation  Studios su vari film, e realizzò i layout per le serie targate Film Roman di Garfield e i suoi amici (Garfield and Friends, 1988-1992) e Il mondo di Bobby (Bobby’s World, 1989-1994).

Negli anni Novanta collaborò ancora una volta con Chuck Jones, di nuovo sui Looney Tunes. La sua ultima “apparizione” risale al 2001 sullo sperimentale “Timber Wolf“, diretto e prodotto dallo stesso Jones, il quale verrà a mancare l’anno seguente.

Givens da quel momento abbandonò quasi del tutto l’attività di animatore concentrandosi sull’insegnamento e sull’attività di conferenziere anche in età avanzata.

Ora, insieme ai suoi vecchi amici, è uscito di nuovo “a caccia a di conigli”.

Grazie di tutto, Bob… e buon divertimento.



from WordPress http://ift.tt/2kspFSe
Vai su www.afnews.info per altre news!

giovedì 14 dicembre 2017

Il Lupo è anche digitale

afn:
Il Lupo è anche digitale

Lo sapevi? Lupo Alberto è disponibile anche in formato digitale. Guarda qui:

Visto? Magari vale la pena provare…

Non bastasse, puoi leggere anche Lupo Alberto Magazine…

IL NUOVO MAGAZINE DI LUPO ALBERTO



from WordPress http://ift.tt/2C5IIcf
Vai su www.afnews.info per altre news!

Disney si compra la Fox, ecco il testo ufficiale

Il Lato Silvio della Forza

Klondike forever!

Diabolik: Desideri all’asta a favore dei senzatetto

afn:
Diabolik: Desideri all’asta a favore dei senzatetto

c.s.: Conquistare l’agenda di redazione di Diabolik, ricca di curiosità, anticipazioni e schizzi originali dei disegnatori della Casa Editrice Astorina, con copertina illustrata da Giuseppe Palumbo.

Ma anche l’illustrazione autografata Empire State Building dell’artista di fama internazionale Emiliano Ponzi, un’opera dell’illustratore Francesco Poroli o ancora una litografia a edizione limitata di Riccardo Guasco.

E poi:  prendere un aperitivo insieme a Piero Pelù, aggiudicarsi un incontro dietro le quinte con Giovanni Allevi più 2 biglietti per il suo concerto del 9 aprile a Milano, andare a lezione di cucina da Roberto Valbuzzi, chef de La Prova del Cuoco, o conquistare la felpa di Fedez autografata e indossata nel video di Tutto il contrario o ancora l’album di Noemi Cuore d’artista con dedica personalizzata.


Fino al 19 dicembre 2017

L’agenda di redazione di Diabolik tra i “Desideri all’asta” a favore dei senzatetto

Personaggi del mondo dell’arte e della musica insieme per l’asta benefica a favore di Progetto Arca onlus, da oltre 20 anni al fianco delle persone senza dimora


Sono queste alcune delle proposte dell’edizione 2017 di “Desideri all’asta”, l’iniziativa benefica iniziata il 21 novembre e attiva fino al 19 dicembre che permette di aggiudicarsi su L’asta è organizzata in quattro lotti di premi, ciascuno disponibile per una settimana. Per partecipare è sufficiente iscriversi al sito www.ebay.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i lotti è di 1 euro. Tra i personaggi che hanno già aderito: Vasco RossiJ-Ax, Ambra Angiolini, Paola Turci, Caparezza e Claudia Gerini.

Questa 17esima edizione di “Desideri all’asta” è dedicata a Fondazione Progetto Arca onlus che da oltre 20 anni porta un aiuto concreto a coloro che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione. Progetto Arca opera in tutta Italia e nell’ultimo anno ha assistito 80.000 persone, distribuito oltre 2 milioni di pasti e offerto più di 600.000 notti al riparo.

In particolare, i fondi raccolti serviranno a sostenere l’impegno della Fondazione al fianco delle persone senza dimora durante il periodo invernale. Si tratta infatti di un momento dell’anno particolarmente critico in cui è necessario intensificare i servizi di prima assistenza e potenziare i progetti di reinserimento sociale perché solo attraverso l’inclusione è possibile immaginare un nuovo percorso di vita.

www.progettoarca.org



from WordPress http://ift.tt/2yqV8cq
Vai su www.afnews.info per altre news!

Una Nera Signora per Nathan!

afn:
Una Nera Signora per Nathan!

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Sergio Bonelli.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2AX9vbe
Vai su www.afnews.info per altre news!

All’archivio del “fumetto d’alta quota” di Andreis un “Natale da lupi” con Silver

afn:
All’archivio del “fumetto d’alta quota” di Andreis un “Natale da lupi” con Silver

Il 16 dicembre dalle ore 17.00, all’Archivio del Fumetto d’Alta Quota “Paolo Cossi” di Andreis (PN), arriverà Guido Silvestri in arte SILVER, il “papà” di Lupo Alberto.

Sono previsti un incontro con l’Autore e l’inagurazione della mostra con tavole originali dedicata al celebre “lupastro” e ai suoi amici della Fattoria McKenzie.



from WordPress http://ift.tt/2o1gz3T
Vai su www.afnews.info per altre news!

Don Rosa nella redazione di CronacaQui Torino: «Zio Paperone mi ha cambiato la vita»

Forse il tuo Supereroe preferito sta uccidendo la Terra con le sue emissioni! Digli di smettere

afn:
Forse il tuo Supereroe preferito sta uccidendo la Terra con le sue emissioni! Digli di smettere

Il risultato di una ricerca scientifica sull’argomento svela che, a parte Superman (che va a energia solare) e Jessica Jones, gli altri super eroi posti sotto esame inquinano dannatamente. E chissà i super cattivi…

Vai a vedere come stanno le cose, su Earth & Space Science News:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2yreGNK
Vai su www.afnews.info per altre news!

mercoledì 13 dicembre 2017

Incontra Liberatore e Palumbo a Bologna!

Trailer: Les Aventures de Spirou et Fantasio

afn:
Trailer: Les Aventures de Spirou et Fantasio

Le 21 février 2018, préparez-vous à découvrir Spirou et Fantasio… au cinéma. L’adaptation des aventures du groom le plus célèbre de la bande dessinée est réalisée par Alexandre Coffre avec Thomas Solivérès, Alex Lutz, Ramzy Bedia, Géraldine Nakache, Christian Clavier, Charlotte Gabris, Vincent Desagnat et Monsieur Poulpe…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Actualitté – Une page de caractère.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2j0UfSJ
Vai su www.afnews.info per altre news!

Diaboliko ritorno! A Bergamo

Magoo “O’ Cartoonaro” explains it all: una nuova rubrica sull’Animazione per Unici Magazine

afn:
Magoo “O’ Cartoonaro” explains it all: una nuova rubrica sull’Animazione per Unici Magazine

Marino Guarnieri, uno dei quattro registi del bellissimo “Gatta Cenerentola” targato MAD, veste ora gli irriverenti panni di vignettista e opinionista sul cinema di animazione per Unici Magazine, il giornale digitale di Unici, il Consorzio Esercenti Cinema Indipendenti.

La sua rubrica, a base di gif e vignette ma anche di analisi “semi-serie” quanto argomentate, si chiama ironicamente “Il Cartoonaro” e qui sotto potete ammirarne la prima vignetta, inevitabilmente dedicata al nuovo capitolo di “Guerre Stellari” attualmente imperversante in sala: bravo, Magoo!



from WordPress http://ift.tt/2ymNj7K
Vai su www.afnews.info per altre news!

“Mani Rosse” ce l’ha fatta! Anzi: ce l’avete fatta: grazie di cuore da Francesco e il suo team

afn:
“Mani Rosse” ce l’ha fatta! Anzi: ce l’avete fatta: grazie di cuore da Francesco e il suo team

“Abbiamo raggiunto i 15.000 euro, ma chi vuole aiutarci a rendere il film ancora più bello può ancora farlo entro il 18 dicembre.” Francesco Filippi

Donate qui.



from WordPress http://ift.tt/2iYTPfx
Vai su www.afnews.info per altre news!

“Mirai of the Future”: il primo teaser del nuovo film di Mamoru Hosoda

afn:
“Mirai of the Future”: il primo teaser del nuovo film di Mamoru Hosoda

Il nuovo lungometraggio animato diretto da Momoru Hosoda (La ragazza che viaggiava nel tempo, Wolf children, The Boy and the Beast) si intitola (provvisoriamente) “Mirai of the Future” e narra come di consueto una vicenda sospesa tra realtà e fantasia. Un bambino di 4 anni, la cui placida esistenza viene “minacciata” dall’arrivo di una sorellina, si ritrova a poter viaggiare nel tempo grazie a un “magico” portale scoperto in giardino che gli permetterà di incontrare la madre bambina, il nonno ragazzo e la nuova “intrusa” da adulta. Tali esperienze saranno per lui un viatico fondamentale per accettare la novità e, soprattutto, il proprio ruolo di fratello maggiore.

Il film uscirà nelle sale giapponesi il 20 luglio del 2018.



from WordPress http://ift.tt/2nXbdXf
Vai su www.afnews.info per altre news!

Bruno Bozzetto, Giorgio Cavazzano e Guido Manuli a Torino con CotB2018!

Xmas Comics and Games – IV edizione – Il programma e gli ospiti

Hot Toys: Last Jedi Luke Skywalker serissimo, ma per fortuna c’è anche…

afn:
Hot Toys: Last Jedi Luke Skywalker serissimo, ma per fortuna c’è anche…

Based on Luke’s new look for Star Wars: The Last Jedi, Hot Toys’ latest 1/6 scale offering renders the Jedi master in exile with oodles of mysterious accessories, like a backpack of survival gear, a walking stick, his father’s old lightsaber, and even a Porg, as well as all the alternate hands—gloved and ungloved—to hold them with…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.

Fonte:

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nYaDse
Vai su www.afnews.info per altre news!

Vendite BD al 13 dicembre 2017

afn:
Vendite BD al 13 dicembre 2017

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: BDzoom.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2AQNbQQ
Vai su www.afnews.info per altre news!

martedì 12 dicembre 2017

Cartoons on the Bay torna a Torino dal 12 al 14 aprile 2018: accrediti e iscrizioni aperti

afn:
Cartoons on the Bay torna a Torino dal 12 al 14 aprile 2018: accrediti e iscrizioni aperti

Alcune delle anticipazioni emerse dall’odierna conferenza sul cosiddetto “comparto animazione piemontese” tenutasi oggi a Torino presso la sede di Film Commission: confermata nel capoluogo sabaudo la prossima edizione di “Cartoons on the Bay“, che si svolgerà dal 12 al 14 aprile.

Tra gli ospiti i “maestri” Bruno Bozzetto, Guido Manuli e Giorgio Cavazzano,  paese ospite sarà il Canada; grande coinvolgimento verrà dato al Museo del Risorgimento,  e presso il Museo del carcere Le Nuove verrà allestita una esposizione dedicata all’ottantesimo anniversario dell’approvazione in Italia delle “leggi razziali” e all’Olocausto ebraico. L’assessore alla Cultura della Regione, dottoressa Antonella Parigi, ha annunciato per venerdì 15 dicembre l’approvazione di una delibera che concederà a Film Commission, un fondo di garanzia di supporto alle produzioni, con accesso agevolato ai finanziamenti a partire da gennaio 2018.

Infine, il responsabile del Csc Animazione Sergio Toffetti ha annunciato il trasferimento dell’istituto proprio nei locali della sede Film Commission di via Cagliari 42 a partire dal nuovo anno accademico che inizierà il 5 febbraio.

Sono aperte le iscrizioni alla 22a edizione di Cartoons on the Bay!

La 22a Edizione di Cartoons on the Bay – Festival Internazionale dell’Animazione Cross-mediale e della TV dei ragazzi, si terrà a Torino dal 12 al 14 Aprile 2018.

Per richiedere il tuo Accredito gratuito al Festival, visita la sezione ACCREDITI del nostro sito web.

Tutti gli accrediti sono gratuiti.

E’ possibile registrarsi on line fino al 1 Marzo 2018.

Compilare il form on line in tutte le sue parti.

L’accredito potrà essere ritirato al Desk Accrediti, a partire dal giorno precedente l’inizio della manifestazione.

Per motivi organizzativi non si assicura l’accesso al Festival alle persone non accreditate.

ACCREDITATION on our website.

All registrations are free.

Online registration will be available until March 1, 2018.

Fill in the online form entirely.

The registration passes can be collected at the Registration Desk, starting from the day before the start of the event.

For organizational reasons we won’t be able to assure access to the Festival to those not registered.



from WordPress http://ift.tt/2BWiqcn
Vai su www.afnews.info per altre news!

Dick Tracy torna sui Comics

afn:
Dick Tracy torna sui Comics

For decades, Chester Gould’s hardboiled, gadget-wielding, ace detective has cracked cases in newspaper strips and comics, and on the big screen and TV. But now he’s making a grand return to the page courtesy of Archie Comics…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2C2LJL7
Vai su www.afnews.info per altre news!

Star Wars, The Last Jedi – l’avevo detto che è piaciuto assai?

afn:
Star Wars, The Last Jedi – l’avevo detto che è piaciuto assai?

Days removed from seeing Star Wars: The Last Jedi, I still can’t believe it’s a real movie. I can’t believe what writer-director Rian Johnson did: He took all of our preconceived notions of what a Star Wars movie is and evolved them. The movie is genuinely shocking at times—multiple times—but it also feels fully authentic to the Star Wars universe. And this is why The Last Jedi is so good, even if there are a few hiccups along the way…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2z3feNm
Vai su www.afnews.info per altre news!

18 fumetti selezionati per il Prix des Libraires de Bande Dessinée 2017 e c’è… Gipi

afn:
18 fumetti selezionati per il Prix des Libraires de Bande Dessinée 2017 e c’è… Gipi

Tout au long de l’année 2017, les libraires du réseau Canal BD ont sélectionné, tous les deux mois, deux albums de bande dessinée parmi les parutions, afin d’élire en janvier 2018, à l’occasion du Festival d’Angoulême, leur album favori de 2017. 18 albums font partie de la sélection…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Actualitté – Une page de caractère.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2z3fegk
Vai su www.afnews.info per altre news!

Buon Natale… a 5 Stelle!

Black Panther, il trailer internazionale con tante scene inedite

afn:
Black Panther, il trailer internazionale con tante scene inedite

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Movie for Kids.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2B8OfBz
Vai su www.afnews.info per altre news!

Italiani e biblioteche, un rapporto “controverso”: i risultati dell’indagine ISTAT

afn:
Italiani e biblioteche, un rapporto “controverso”: i risultati dell’indagine ISTAT

Più libri più liberi: il 15,1% degli italiani frequenta le biblioteche

Sono donne che ci vanno, soprattutto nel tempo libero. E c’è chi le sceglie per incontrare gli amici

Ecco i risultati dell’indagine ISTAT presentata oggi

Sono oltre 8 milioni gli italiani che frequentano le biblioteche in Italia, il 15,1% delle persone con più di 6 anni. È quanto emerge dall’ultima indagine ISTAT presentata oggi a Più libri più liberi, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, in programma fino a domani al Roma Convention Center La Nuvola.

La ricerca evidenza come i frequentatori di biblioteche in tutte le fasce d’età siano aumentati rispetto al 2006, con una crescita particolare tra i 20 e i 24 anni. Negli ultimi dieci anni, dunque, le biblioteche hanno conquistato attenzione senza diventare prevalenti.

Il 17,2% delle donne le frequentano, soprattutto nel tempo libero (il 40,1%). Oltre alle attività tradizionali, come prendere in prestito un libro (60,1%), leggere e studiare (39,8%) o raccogliere informazioni (27,8%), c’è anche chi sceglie la biblioteca per incontrare gli amici (8,5%).

Chi va in biblioteca? Soprattutto i più giovani: tra i 6-24 anni ci sono i maggiori frequentatori, con un picco tra gli 11-14 anni che si attesa sul 41,5% di frequentatori nel 2015 (erano il 38,4% nel 2006). A partire dai 25 anni in poi l’utilizzo delle biblioteche diminuisce fino a toccare i livelli più bassi.

Le donne preferiscono frequentare le biblioteche: sono il 17,2% rispetto al 12,9% dei maschi. Le differenze di genere diventano minime tra i bambini tra i  6 e i 10 anni e oltre i 65 anni.

La provenienza geografica. Nel Nord-Est la frequenza delle biblioteche è più alta (il 22,1%), seguita dal Nord-ovest con il 20% mentre il Centro si attesta al 13,3%. Inferiori il Sud con il 7,6% delle frequenze e le Isole con il 10,4%. In particolare il risultato delle Isole è dato da due situazioni diverse: in Sicilia la quota è dell’8%, mentre in Sardegna è più del doppio, ovvero il 18,1%.

Dove si trovano? A Bolzano il 35% dei cittadini frequenta le biblioteche che sono anche molto diffuse: 43,5 ogni 100.000 abitanti. Al contrario in Campania dove c’è una più bassa percentuale di frequentatori (ovvero il 6,6%) ci sono meno biblioteche (sono 16,6 ogni 100.000 abitanti).

Perché si va in biblioteca? Il 42% le frequenta per motivi di studio e/o lavoro e il 39,2% nel tempo libero. Gli uomini preferiscono le frequentare per motivi di studio o lavoro (45,4% rispetto al 39,6% delle femmine) mentre le donne scelgono le biblioteche per motivi legati al tempo libero (40,1% rispetto al 37,8% dei maschi).

Anche i bambini tra i 6-10 anni scelgono la biblioteca per il tempo libero. Con il crescere dell’età, dagli 11 anni in poi, aumenta l’utilizzo per motivi di studio e lavoro. Dai 25 anni in poi, al contrario, è prevalente l’utilizzo per il tempo libero.

La biblioteca è scelta dal 60,1% delle persone per prendere in prestito i libri, che diventa il 67,4% delle persone nel Nord Italia. Il 38,9% la sceglie per leggere e studiare, nel Sud Italia diventa una persona su due (ovvero il 49,6%). Il 27,8% la sceglie per raccogliere informazioni. Sono inferiori le scelte per consultare quotidiani e riviste (9,8%), prendere in prestito materiale audiovisivo (9,3%) e consultare i cataloghi (9,2%), mentre per l’8,5% delle persone è una meta per incontrare gli amici. In particolare sono il 15,7% dei ragazzi tra i 15 e 19 anni a frequentare la biblioteca per questo motivo. I giovani tra i 20 e i 24 anni, invece, la utilizzano per leggere e studiare (75,9%) o per raccogliere informazioni (40,4%).

Quanto sono frequentate? La maggior parte delle persone (ovvero il 55,9%) si recano in biblioteca 1-5 volte all’anno mentre uno su tre (il 32,3%) ci è andato 10 o più volte.

Le donne sono più assidue. In particolare nella fascia di età tra i 20-24 anni una donna su due  (ovvero il 54,4%) è andata in biblioteca 10 o più volte.

Anche le età influenzano le visite in biblioteca. Un giovane su due tra i 20 e i 24 anni (ovvero il 52,3%) è andato in biblioteca 10 o più volte, mentre tra i 6-10 anni la quota è più che dimezzata (ovvero il 19,1%).

Gli utenti più assidui (10 o più frequentazioni) sono il 36,6% nel Nord-est con un picco del 44,2% in Trentino Alto Adige. Le percentuali crollano al 26,1% nel Sud, mentre in Sicilia e Puglia si scende sotto il 23%.

“I dati che danno in crescita la partecipazione, soprattutto dei più giovani, – ha detto Ricardo Franco Levi, presidente dell’Associazione Italiana Editori – sono incoraggianti. Resta comunque la necessità di aiutare le biblioteche con le giuste risorse finanziarie per sostenere e incentivare la lettura. Scuole e biblioteche sono fondamentali per far ripartire la lettura”.

“Le biblioteche sono luoghi della comunità e strumenti di crescita culturale e partecipazione – ha commentato Rosa Maiello, presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche – a condizione che siano aperte, dispongano di risorse e professionalità adeguate e rispondano ai bisogni dal pubblico. In Italia manca una legge nazionale sulle biblioteche che possa essere il riferimento per una politica coordinata di investimenti strutturali”.



from WordPress http://ift.tt/2l1w5vJ
Vai su www.afnews.info per altre news!

La “Missione Monna Lisa” di Leo Da Vinci scatterà l’11 gennaio 2018!

afn:
La “Missione Monna Lisa” di Leo Da Vinci scatterà l’11 gennaio 2018!

LEO DA VINCI

MISSIONE  MONNA  LISA

 diretto da

SERGIO MANFIO

 AL CINEMA DALL’11 GENNAIO 2018

 Leo da Vinci – Missione Monna Lisa, diretto da Sergio Manfio, è un film animato su una delle figure più enigmatiche di tutti i tempi, Leonardo da Vinci, e ne ricrea il suo mondo, fatto di scoperte geniali, invenzioni intelligenti e un grande sogno: riuscire a volare. Insieme a lui in questa avventura, vecchi e nuovi amici, tra cui la forte e determinata Lisa, di cui Leo è innamorato senza ancora saperlo. E poi ci sono i cattivi, che non esitano a ricorrere alle maniere forti per raggiungere il loro obiettivo: recuperare un tesoro sotto le acque del mare vicino all’Isola di Montecristo, servendosi di una delle invenzioni di Leonardo. Un film appassionante e divertente, che però nel profondo dà una lezione che non conosce età: non smettere mai di inseguire i propri sogni, perfino quando sembrano impossibili, e sperimentare sempre, sfidando i propri limiti.

Riki firma la colonna sonora del film con la canzone “Il tempo intorno”, tratta dal suo secondo album “Mania”, uscito il 20 ottobre e diventato in un solo mese già Disco di Platino con 50.000 copie vendute. Cantautore rivelazione dell’edizione 2017 di Amici di Maria de Filippi, Riki, con il primo album “Perdo le parole”, è Triplo Disco di Platino con oltre 150.000 copie vendute, posizionandosi nella classifica delle vendite davanti a Fedez e J-AX, Mina e Celentano, Ed Sheeran e Tiziano ferro. Un successo che sconfina anche sui social, con 1 milione di followers su Instagram e 250.000 su Facebook, e con ben oltre 26 milioni di visualizzazioni per i suoi video.

SINOSSI

Leo da Vinci: artista, inventore, genio. Prima di tutto un ragazzo con una straordinaria storia da raccontare. La vita a Vinci scorre tranquilla: Leo è alle prese con le sue idee geniali, Lorenzo lo aiuta e Lisa li sta ad osservare senza troppa convinzione. Di ritorno da una gita al lago, dove Leo ha provato la sua ennesima invenzione, i nostri amici hanno una brutta sorpresa: la casa di Lisa e i campi hanno preso misteriosamente fuoco.

Per aiutare Lisa e suo padre che hanno perduto tutto i due amici decidono di andare alla ricerca di un tesoro nascosto. E qui comincia l’avventura! Nella loro ricerca del tesoro, Lisa e Leonardo incontrano Niccolò, un ragazzino polacco appassionato di stelle, e vengono “aiutati” da Agnese, una vivace orfanella. Ben presto i nostri eroi si rendono conto che l’impresa è difficile, sia perché devono fare i conti con un gruppo di pirati interessati anche loro alla ricerca del tesoro, sia perché il tesoro stesso sembra misteriosamente scomparso. Tutti gli eventi si susseguono con un ritmo incalzante fino al ritrovamento del tesoro.



from WordPress http://ift.tt/2l1BL8Y
Vai su www.afnews.info per altre news!

Da De Amicis a Lombroso

afn:
Da De Amicis a Lombroso

È raro, anche se non inedito, che il fumetto bonelliano ambienti una storia in Italia. Hai usato particolare cautela, nel creare l’ambientazione torinese?

Più che cautela, uno scrupolo che ha sfiorato spesso la paranoia. Il Carcere “Le Nuove”, il Cimitero Monumentale, il “ponte delle benne”, l’Istituto Elementare Moncenisio, il Regio Manicomio di via Giulio 22 sono solo alcune delle location che fanno da sfondo, ma in realtà quasi da personaggi aggiuntivi, all’indagine. Per le strutture ancora esistenti, mi sono recato di persona e a più riprese nei luoghi per respirarli, fotografarli, toccarli e riportarli nella maniera più fedele possibile. Per i luoghi che invece si sono trasformati o che addirittura sono spariti, sono stati importantissimi gli archivi pubblici e privati. In particolare modo, voglio ringraziare l’Archivio storico dell’Ospedale Mauriziano e Manuela Vetrano, curatrice del sito “La Civetta di Torino”…

Leggi e vedi il resto su: Sergio Bonelli.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2nWY80r
Vai su www.afnews.info per altre news!

Costume da bagno (con ‘sto freddo)

afn:
Costume da bagno (con ‘sto freddo)

Leggi il fumetto completo su: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2iVPTwc
Vai su www.afnews.info per altre news!

Video: THE SIMPSONS Christmas Episode Opening Titles Couch Gag Season 29

afn:
Video: THE SIMPSONS Christmas Episode Opening Titles Couch Gag Season 29

THE SIMPSONS continues to strike a chord with viewers for irreverently poking fun at anything and everything. As the longest-running scripted series in television history, THE SIMPSONS has become one of the most consistently groundbreaking, innovative and recognizable entertainment franchises throughout the world. With its subversive humor and delightful wit, the series has made an indelible imprint on American pop culture, and its family members – HOMER (Dan Castellaneta), MARGE (Julie Kavner), BART (Nancy Cartwright), LISA (Yeardley Smith) and MAGGIE – are television icons. Recently renewed for the unprecedented 28th season, THE SIMPSONS has won 31 Emmy Awards, a 2015 People’s Choice Award and was nominated for an Academy Award in 2012 for the theatrical short “The Longest Daycare.” The series recently received five 2015 Emmy Award nominations, including Outstanding Animated Program. “The Simpsons Movie” was a hit feature film; the mega-attraction “The Simpsons Ride” at Universal Studios has received historic expansion updates with the addition of Springfield added to the roster; and the show was honored with a star on the Hollywood Walk of Fame in 2000. It was named the “Best Show of the 20th Century” by Time magazine, and called the “Greatest American Sitcom” by Entertainment Weekly in 2013. Christmas Episode Opening Titles Couch Gag | Season 29 | THE SIMPSONS

No one does the holidays quite like THE SIMPSONS. Subscribe now for more The Simpsons clips: Watch more videos from The Simpsons: Catch full episodes now: See more of The Simpsons on our official site: Like The Simpsons on Facebook: Follow Homer on Twitter: Follow The Simpsons on Twitter: Add The Simpsons on Google+: Watch full episodes of The Simpsons: Like Animation Domination on Facebook: Check out Animation Domination’s Official Site: Like FOX on Facebook: Follow FOX on Twitter: Add FOX on Google+:

from WordPress http://ift.tt/2iUvA1V
Vai su www.afnews.info per altre news!

Video: Benoît Peeters e la leggibilità di Hergé e Tintin, e molto altro dalla francofonia

afn:
Video: Benoît Peeters e la leggibilità di Hergé e Tintin, e molto altro dalla francofonia

La leggibilità è fondamentale per un fumetto. Se si vuole che qualcuno lo legga, si capisce. Voilà.

E qui trovi un paio di liste dei bellissimi servizi della serie TV Un Monde de Bulles, condotta da Jean-Philippe Lefèvre (bei tempi).

Fonte 1:

 Fonte 2:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AyhXkj
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il doppio futuro di Nathan Never

afn:
Il doppio futuro di Nathan Never

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Sergio Bonelli.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BBgREN
Vai su www.afnews.info per altre news!

Rollinz, da Esselunga è in arrivo la nuova collezione di Star Wars

afn:
Rollinz, da Esselunga è in arrivo la nuova collezione di Star Wars

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Movie for Kids.

Fonte:


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BCgGsB
Vai su www.afnews.info per altre news!

lunedì 11 dicembre 2017

Cittadinanza (Im)meritata

Domani a Torino si presenta il futuro del “comparto animazione” piemontese

afn:
Domani a Torino si presenta il futuro del “comparto animazione” piemontese

Martedì 12 dicembre 2017
ore 12.00
presso la Sala Movie della sede FCTP
(Via Cagliari 42 – Torino)

Film Commission Torino Piemonte, FIP Film Investimenti Piemonte e Regione Piemonte

presentano

“Il comparto dell’animazione, la TV dei Ragazzi:
il futuro del settore in Piemonte”

Conferenza stampa di presentazione dei progetti e delle attività che saranno realizzate nel corso del 2018 in relazione al comparto dell’animazione locale.


Interverranno:

Antonella Parigi, Assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte
Paolo Damilano, Presidente Film Commission Torino Piemonte
Paolo Tenna, AD di FIP Film Investimenti Piemonte e Consigliere d’Amministrazione FCTP

Luca Milano, Direttore Rai Ragazzi
Roberto Nepote, Presidente Rai Com
Sergio Toffetti, Centro Sperimentale di Cinematografia – Animazione

Chi fosse interessato è pregato di confermare la sua presenza ENTRO e NON OLTRE le ore 18.00 di lunedì 11 dicembre all’indirizzo
info@fip2010.it



from WordPress http://ift.tt/2B6ZI4O
Vai su www.afnews.info per altre news!

Gelicidio

Trailer: First Animated SPIDER-MAN: INTO THE SPIDER-VERSE

afn:
Trailer: First Animated SPIDER-MAN: INTO THE SPIDER-VERSE

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.



from WordPress http://ift.tt/2AKUPfq
Vai su www.afnews.info per altre news!

Goria intervista Scott McCloud, 2010

Topolino 3238, con tanto di corona per Zio Paperone

afn:
Topolino 3238, con tanto di corona per Zio Paperone

Qui trovi l’indice completo:

domenica 10 dicembre 2017

Giovanni Ferrari passed away

afn:
Giovanni Ferrari passed away

Apprendiamo con tristezza dal suo collega e amico Bruno Bozzetto della improvvisa scomparsa dell’animatore e artista grafico Giovanni Ferrari.

Tra gli indimenticabili personaggi del film “Allegro non troppo“, dello stesso Bozzetto, cui prestò le sue abili mani ricordiamo il Gatto del “Valzer Triste” di Sibelius, i Dinosauri del “Bolero” di Ravel, l’ape laboriosa del “Concerto in do maggiore” di Vivaldi e “L’Uccello di Fuoco” di Strawinsky.

Ma molte altre furono le sue collaborazioni, cui seppe sempre regalare il proprio prezioso e personale contributo.

Da parte della redazione di AfNews un pensiero affettuoso alla sua famiglia.



from WordPress http://ift.tt/2ASGbEV
Vai su www.afnews.info per altre news!

Star Wars: The Last Jedi, prime (ottime) impressioni!

afn:
Star Wars: The Last Jedi, prime (ottime) impressioni!

Oh, gente, quanto è piaciuto il nuovo Star Wars!
Eh?… Sì, certo, in anteprima, ovvio: c’è chi può. Eh.

Voilà: io9.

E non perderti questo con Luke Skywalker!


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2AsdjV6
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il nuovo simbolo per la pace è un’atomica fatta a pezzi

Angoulême, Imagiland: arriverà un Parco a Tema dedicato al mondo del fumetto!

afn:
Angoulême, Imagiland: arriverà un Parco a Tema dedicato al mondo del fumetto!

Non che si tratti di una novità assoluta in assoluto: parchi di divertimento dedicati ad eroi del fumetto ne esistono già. Asterix, per dire solo il più noto già attivo da tempo, e Spirou, per dirne uno altrettanto noto, in costruzione a Monteux da parte del gruppo Parexi.
Ma questo, che ha il suo spazio indicato nella zona di La Couronne, nella città che ospita il famosissimo Festival del Fumetto,s(empre a cura di Parexi insieme a Vinci e GrandAngoulême), non si limiterà a un personaggio, ma proprio all’universo fumettistico. Un “ecosistema”, oltre al parco giochi, si dice, fatto di hotel, imprese ecc. E 300.000 euro sono già stati piazzati, tanto per cominciare a mettere le mani avanti.
Nome del cantiere: Imagiland. Il nome del Parco… si vedrà.

Fonte:



from WordPress http://ift.tt/2BXeZDb
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il giornalino di GianBurrasca: In collegio (1ª parte) di Nizzi coi disegni di De Luca

afn:
Il giornalino di GianBurrasca: In collegio (1ª parte) di Nizzi coi disegni di De Luca

Leggi gratis la storia su: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BoMxgp
Vai su www.afnews.info per altre news!

sabato 9 dicembre 2017

Il Tribunale sentenzia che San Diego Comic-Con è unica proprietaria del trademark Comic Con!

afn:
Il Tribunale sentenzia che San Diego Comic-Con è unica proprietaria del trademark Comic Con!

Oh, oh!… Il termine comic con (non importa come sia scritto, se con trattini o senza, che è un neologismo che sta per “comics convention“, cioè “raduno sui fumetti”, o per estensione, “manifestazione fumettistica”) è trademark della San Diego Comic-Con, che lo ha inventato e registrato a suo tempo. Punto.
Chiunque altri lo stia usando per la propria manifestazione, sta violando la legge sul copyright. Così ha sentenziato il Tribunale Federale, dichiarando valido il TradeMark della manifestazione di San Diego e nulla l’obiezione di Salt Lake Comic Con che sosteneva trattarsi di un termine di uso comune e adesso deve pure pagare i danni.
Ora può partire il panico fra gli organizzatori di manifestazioni fumettistiche nel mondo…

Fonte:

In a case that could potentially complicate the lives of comic convention organizers the country over, a federal jury has ruled in San Diego Comic-Con’s favor in a suit brought against Salt Lake Comic Con for violating copyright law with their use of the term “comic com”…

Fonte:


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2BmZhE8
Vai su www.afnews.info per altre news!

Putin Phishing

Teo-Psych Comics

afn:
Teo-Psych Comics


from WordPress http://ift.tt/2kLCQkR
Vai su www.afnews.info per altre news!

“Emile Awards”: anche l’Italia tra i vincitori nella prima edizione degli European Animation Awards