sabato 23 settembre 2017

Breve storia dei… “cosi” nei cartoni animati

afn:
Breve storia dei… “cosi” nei cartoni animati

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2yk6pvk
Vai su www.afnews.info per altre news!

Popeye, due concept art dal film mai realizzato su Braccio di Ferro

afn:
Popeye, due concept art dal film mai realizzato su Braccio di Ferro

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Movie for Kids.

Fonte:

‘Na musica degna d’O’ Re: oggi in tv un”caffè” con i Foja di Dario Sansone

afn:
‘Na musica degna d’O’ Re: oggi in tv un”caffè” con i Foja di Dario Sansone

Oggi su Rai1 alle ore 6:15, il gruppo musicale partenopeo Foja, autori principali della splendida colonna sonora del film d’animazione targato MADGatta Cenerentola”, capitanati da Dario Sansone, anche co-regista dell’opera, saranno ospiti del programma ”Il caffè di rai 1”.

A chi appartieni è la canzone che ha accompagnato la genesi di “Gatta Cenerentola“, diretto da Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone.



from WordPress http://ift.tt/2wIJei2
Vai su www.afnews.info per altre news!

venerdì 22 settembre 2017

Fumo di China 266 in edicola e fumetteria

afn:
Fumo di China 266 in edicola e fumetteria

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: il blog di “Fumo di China”.

Fonte:

Nathan Never con Gazzetta e Corriere

afn:
Nathan Never con Gazzetta e Corriere

“Dal 4 ottobre, ogni settimana potrete trovare in edicola, insieme ai due quotidiani di punta del gruppo RCS, la nuova edizione cronologica di Nathan Never, con una nuova veste grafica e copertine inedite…”

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Sergio Bonelli.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2xXgann
Vai su www.afnews.info per altre news!

Astérix, un ciclone da 4.5 milioni di copie in Europa!

afn:
Astérix, un ciclone da 4.5 milioni di copie in Europa!

Les cyclones sont de saison, on dirait, avec leurs drames. Mais celui dont nous parlons est bien plus heureux : comme tous les deux ans désormais, un nouvel Astérix apparaît à l’automne. Cette année, « Astérix et la Transitalique », signé Didier Conrad et Jean-Yves Ferri, devrait tirer à 4,5 millions d’exemplaires (pour toute l’Europe) et sortir le 19 octobre. Une bonne nouvelle pour la librairie, car ce « cyclone » n’arrive pas seul…

Leggi e vedi il resto su: Le cyclone Astérix est attendu en librairie en octobre – ActuaBD



from WordPress http://ift.tt/2xsQnlw
Vai su www.afnews.info per altre news!

La Fine anticipata | Official Rat-Man Home Page

afn:
La Fine anticipata | Official Rat-Man Home Page

A sorpresa è uscito l’ultimo numero della serie inedita di Rat-Man. L’albo, di foliazione doppia, è già stato distribuito in molte edicole e in tempi brevissimi seguirà la distribuzione nelle fumetterie. In basso vi riportiamo l’articolo di Panini Comics sulla pagina Facebook che informa dell’accaduto…

Vedi il resto su: La Fine anticipata | Official Rat-Man Home Page



from WordPress http://ift.tt/2xkD4Ey
Vai su www.afnews.info per altre news!

Jonas Fink di Vittorio Giardino, episodio 3 e conclusione

Tutti voglion fare il Jazz… er… i fumetti! E ora, Feltrinelli Comics

afn:
Tutti voglion fare il Jazz… er… i fumetti! E ora, Feltrinelli Comics

NASCE FELTRINELLI COMICS

LA COLLANA DI CASA FELTRINELLI DEDICATA AI FUMETTI!

A Lucca Comics & Games 2017 la presentazione ufficiale

Milano, settembre 2017 – Dopo aver conquistato un pubblico sempre più ampio, attento e appassionato, il fumetto ha una nuova collana: Feltrinelli Comics, che debutterà in libreria a inizio 2018 con una serie di volumi (di cui una decina già in lavorazione), che arriveranno nel corso dell’anno. Curata da Tito Faraci (scrittore e sceneggiatore di Topolino, Dylan Dog, Tex, Spider-Man, tra gli altri), Feltrinelli Comics ha già in programma volumi firmati da grandi nomi del fumetto italiano come Roberto Recchioni (Dylan Dog), Giacomo Bevilacqua (A Panda piace), Sio (Scottecs Megazine) Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso (Peppino Impastato: un giullare contro la mafia). Ma Feltrinelli Comics apre anche una strada maestra tra letteratura e fumetto, con libri firmati da Daniel Pennac e Pino Cacucci. E il raggio di azione si allargherà anche alla musica, con Lo Stato Sociale e Luca Genovese, al cinema e allo sport. Il tutto raccontato con il fumetto.

Feltrinelli Comics sarà presentata a Lucca Comics & Games 2017, venerdì 3 novembre, alle ore 15:00, presso l’Auditorium Banca del Monte, in compagnia degli autori Roberto Recchioni, Giacomo Bevilacqua, Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso e del curatore editoriale Tito Faraci.



from WordPress http://ift.tt/2xjmlkT
Vai su www.afnews.info per altre news!

La graphic novel, realizzata per i ragazzi del minorile di Torino, in mostra al LiberAzioni festival

afn:
La graphic novel, realizzata per i ragazzi del minorile di Torino, in mostra al LiberAzioni festival

Lotta allo sfruttamento minorile nei disegni di Gabriele Bollassa. La graphic novel di Grabriele Bollassa al LiberAzioni festival di Torino. Le tavole della breve graphic novel che Gabriele Bollassa ha disegnato per i ragazzi ospiti dell’istituto di Pena Minorile Ferrante Aporti di Torino sono state realizzate in seguito all’esigenza di creare un progetto che facesse riflettere i giovani sulla loro esperienza…

Leggi il resto su:

Yin et le dragon, l’abominio della guerra cino-giapponese raccontata ai più giovani

afn:
Yin et le dragon, l’abominio della guerra cino-giapponese raccontata ai più giovani

Si può fare? Certo, se si è in gamba.

Comment raconter à des enfants une abomination telle que l’attaque de Shanghai par les Japonais en 1937 ? C’est le pari qu’ont relevé Richard Marazano et Xu Yao avec ce très bel album. Si les albums de bande dessinée historique sortent en nombre, très peu peuvent être mis dans les mains d’enfants d’une dizaine d’années. Dans Yin et le dragon, Richard Marazano et Xu Yao se sont attaqués à un gros morceau : la prise de Shanghai par l’armée japonaise entre août et novembre 1937, terrifiante bataille urbaine…

Sorgente e anteprima: Yin et le dragon, la guerre sino-japonaise à portée des enfants | Cases d’Histoire

Fonte:

giovedì 21 settembre 2017

Wes Anderson’s “Isle of Dogs”: finalmente, il trailer!

afn:
Wes Anderson’s “Isle of Dogs”: finalmente, il trailer!

“Isle of Dogs”, l’attesissima nuova fatica del regista Wes Anderson in animazione stopo motion (dopo il riuscitissimo “Fantastic Mr. Fox“, uscirà negli USA il 23 marzo 2018, prodotto da Indian Paintbrush e distribuito da Fox Searchlight Pictures (Waking Life).

Tante le presenze “vocali” degli attori preferiti di Anderson, dall’immancabile  Bill Murray a Jeff Goldblum, da Edward Norton a Scarlett Johansson, con l’aggiunta di… Yoko Ono!

Bau!



from WordPress http://ift.tt/2jNzD3n
Vai su www.afnews.info per altre news!

Esce L’Arte di Asterix!

afn:
Esce L’Arte di Asterix!

Curato dal buon Didier Pasamonik, ecco lo speciale de l’Express “L’Art d’Asterix”, in uscita nelle edicole (francofone e digitali) il 5 ottobre 2017! Racconta il genio di Goscinny e Uderzo, visto da Zep, Jul, Boucq ecc. e con l’esclusivo making-of del nuovo albo, 124 pagine per viaggiare alle origini del fenomeno Asterix.
Didier ringrazia: Eric Libiot, Jérome Dupuis, Eric Mettout, Delphine Peras, Tristam Savin, laurent Méligian, Patrick Gaumer, Lucie Servin, Annie Collognat, Anne Douhaire Derdoncuff, Fabien Tillon, Olivier Van vaerenbergh, Ayman du Chatenet e Anne Goscinny.



from WordPress http://ift.tt/2xUmlse
Vai su www.afnews.info per altre news!

Andreas Deja oggi allo IULM: in diretta streaming dalle 17!

afn:
Andreas Deja oggi allo IULM: in diretta streaming dalle 17!

 Giovedì 21 settembre 2017, in occasione del Master Day alla IULM, ore 17.00, Aula Seminari, via Carlo Bo 1, ingresso libero e in diretta streaming, con l’animatore dei Walt Disney Studios che ha firmato capolavori come Chi ha incastrato Roger Rabbit, Hercules, La Bella e la Bestia e il Re Leone:

ANDREAS DEJA PRESENTA IL NUOVO MASTER IN ANIMATION & VISUAL EFFECTS

Il famoso animatore polacco dialoga con i futuri studenti e il pubblico in diretta da Los Angeles

Giovedì 21 settembre 2017, alle ore 17.00, in occasione del Master Day, l’Università IULM ospita, in diretta da Los Angeles Andreas Deja, l’animatore polacco dei Walt Disney Studios che ha realizzato personaggi entrati nella storia dei cartoon come Roger Rabbit, Hercules, Scar de Il Re Leone, Gaston de La Bella e la Bestia, Jafar di Aladdin e vincitore nel 2006 del Winsor McCay Award e nel 2015 del Disney Legends.

Andreas Deja interverrà alla presentazione del nuovo Executive Master in ANIMATION & VISUAL EFFECTS, realizzato n partnership con Animation Italia e in partenza nell’anno accademico 2017/2018, e dialogherà con il pubblico presente dando ai futuri studenti e agli appassionati preziosi consigli sulla professione dell’animatore, forte della sua trentennale esperienza.

L’incontro, aperto al pubblico e in diretta streaming sul sito della IULM, si terrà nell’Aula Seminari in via Carlo Bo 1 e sarà l’occasione per illustrare l’offerta didattica del Master, pensata per formare figure professionali altamente specializzate in un settore in continua crescita e che soddisfino le richieste dei produttori di cinema e televisione, broadcasters e aziende attive nella galassia dell’entertainment and games, italiane e internazionale.

L’anima internazionale del Master è confermata dall’introduzione di prestigiosi Study Tour in California e in Irlanda, dove gli studenti visiteranno i principali studi di animazione e scuole al top come la Calarts, incontrando i maggiori esperti mondiali del settore e partecipando a workshop, lezioni e stage nei luoghi in cui prendono vita i capolavori dell’animazione mondiale. In aula, invece, si alterneranno come docenti affermati professionisti italiani e stranieri: fra quelli già confermati, Bruno Bozzetto, Jean Texier, Mario Addis, Mike De Seve, Sergio Pappalettera, Gianmarco Gaviani.

All’incontro di giovedì 21 settembre saranno presenti anche i responsabili della Direzione Scientifica del Master, il prof. Gianni Canova, Pro-Rettore alla Comunicazione, eventi e rapporti con le istituzioni culturali e Preside della Facoltà di Comunicazione, Relazioni pubbliche e Pubblicità, e Giorgio Scorza, Presidente di Animation Italia e CEO di Movimenti Production.



from WordPress http://ift.tt/2fdyZaz
Vai su www.afnews.info per altre news!

Tornano gli Anime al Cinema: “La forma della Voce” (A Silent Voice) il 24 e il 25 ottobre

afn:
Tornano gli Anime al Cinema: “La forma della Voce” (A Silent Voice) il 24 e il 25 ottobre

Dopo l’incredibile successo di Your Name, ARRIVA NEI CINEMA ITALIANI LA FORMA DELLA VOCE IL NUOVO ANIME GIAPPONESE CAMPIONE DI INCASSI: SOLO IL 24 E 25 OTTOBRE

Il film, basato sull’acclamato manga A Silent Voice di YOSHITOKI ŌIMA, vede protagonista Shoko Nishimiya, una ragazzina non udente vittima del bullismo.

Prosegue dopo il successo di titoli come Your Name. e In questo Angolo di Mondo la stagione degli anime al cinema di Nexo Digital e Dynit.

Così il 24 e 25 ottobre arriva nelle sale La forma della Voce (elenco a breve su www.nexodigital.it), il coraggioso e poetico lungometraggio di una delle rare registe giapponesi, Naoko Yamada, che racconta con enorme delicatezza le difficoltà di Shoko Nishimiya, una ragazzina non udente, vittima del bullismo del suo compagno Shoya, anche lui in seguito preda dei suoi compagni di scuola. Scritto da Reiko Yoshida, già sceneggiatrice de “La Ricompensa del Gatto” – Studio Ghibli di Hayao Miyazaki, il film è stato diretto da Naoko Yamada presso lo studio Kyoto Animation, uno dei più quotati nel panorama dell’animazione giapponese, già produttore di numerose serie televisive e lungometraggi di culto. Dopo essersi posizionato come uno dei maggiori incassi della scorsa stagione cinematografica giapponese con oltre 20 milioni di dollari raccolti al botteghino, il film è stato presentato con successo anche al Future Film Festival 2017 e ha esordito due weekend fa in Cina raccogliendo quasi 5 milioni di dollari al box office.

La forma della voce (Koe no Katachi), tratto dall’omonimo manga che Yoshitoki Ōima ha iniziato a scrivere a soli 18 anni, è stato poi pubblicato anche in Italia da Star Comics.

I primi tre volumi dei sette che compongono il manga di Yoshitoki Ōima, premiato anche come “miglior manga esordiente” nel 2008, hanno venduto più di 700.000 copie solo in Giappone.

Staff:

Regia: Naoko Yamada

Sceneggiatura: Reiko Yoshida

Character Design: Futoshi Nishiya

Art Director: Mutsuo Shinohara

Colorazioni: Naomi Ishida

Setting: Seiichi Akitake

Direttore della Fotografia: Kazuya Takao

Direttore del Suono: Yota Tsuruoka

Musiche: Kensuke Ushio

Produzione Animazioni: Kyoto Animation

Una Produzione: A Silent Voice – The Movie Production Committee (Kyoto Animation / PONY CANYON / ABC Animation / Quaras / SHOCHIKU / KODANSHA)

©Yoshitoki Oima, KODANSHA/A SILENT VOICE The Movie Production Committee. All Rights Reserved.

Based on the manga “A SILENT VOICE” by Yoshitoki Oima originally serialized in the weekly SHONEN MAGAZINE published by KODANSHA Ltd.

La Stagione degli Anime al Cinema, distribuita da Nexo Digital in collaborazione con Dynit e col sostegno dei media partner Radio DEEJAY MYmovies.it, Lucca Comics & Games e VVVVID. Dopo La forma della voce, l’appuntamento in sala sarà quello del 14 novembre com Never Ending Man: Hayao Miyazaki, il documentario sul genio creativo che ha rivoluzionato la storia dell’animazione mondiale.

Tutti i dettagli sulla programmazione e l’elenco delle sale che aderiscono all’iniziativa saranno a breve disponibili su www.nexodigital.it.



from WordPress http://ift.tt/2w9vGYG
Vai su www.afnews.info per altre news!

45e Festival de la Bande Dessinée d’Angoulême – Du 25 au 28 janvier 2018 – Exposition Osamu Tezuka, Manga no Kamisama

afn:
45e Festival de la Bande Dessinée d’Angoulême – Du 25 au 28 janvier 2018 – Exposition Osamu Tezuka, Manga no Kamisama

Auteur mythique d’une époustouflante productivité, avec la réalisation de 170 000 pages de manga, Tezuka n’a jamais fait l’objet d’une véritable exposition en France. C’est donc une rétrospective exceptionnelle qui est présentée à Angoulême, avec de nombreux originaux mythiques. Une manière aussi de saluer la mémoire d’un auteur venu à Angoulême au début des années 1980, quelques années avant que la bande dessinée japonaise s’exporte massivement à travers le monde…

Fonte:

Aste fumettistiche da Millon

afn:
Aste fumettistiche da Millon

Ecco le prossime su  In coda qualche immagine selezionata a mio gusto personale, tratte dalla prossima asta e da quella precedente.

BANDES DESSINEES

— Vente cataloguée

Dimanche 24 septembre 2017 – 11 h 00

Catalogue disponible

Limite de remise des ordres d’achat :

  • 23 septembre à 22h

BANDES DESSINEES

— Vente Online

Début : 30.09.17
Fin : 08.10.17 àpd 21 h 00 min

 

BANDES DESSINEES

— Vente online

Début : 14.10.17
Fin : 22.10.17 àpd 21 h 00 min

BANDES DESSINEES

Dimanche 12 novembre 2017 – 11 h 00

 

BANDES DESSINEES

— Vente cataloguée

Dimanche 3 décembre 2017 – 11 h 00

 



from WordPress http://ift.tt/2wIZ4Ez
Vai su www.afnews.info per altre news!

A Torino il primo corso di traduzione dei manga

afn:
A Torino il primo corso di traduzione dei manga

L’iniziativa di due professori dell’università: “Nei fumetti c’è il giapponese contemporaneo”…

Sorgente: A Torino il primo corso di traduzione dei manga – La Stampa



from WordPress http://ift.tt/2xSs0z1
Vai su www.afnews.info per altre news!

Blake e Mortimer contri i falsari

afn:
Blake e Mortimer contri i falsari

Nel settore la cosa è nota da tempo: diverse tavole di Blake e Mortimer sono false, non le ha disegnate Edgar Pierre Jacobs, eh no. Abili falsari le hanno ricostruite ad arte per appiopparle a compratori ignari a suon di soldoni. Collezionisti, allerta! Munitevi di lente d’ingrandimento e controllate ogni dettaglio… e scegliete mercanti sani, attenti e disposti a rendervi il maltolto nel caso aveste acquistato una bufala.

Il faut une loupe pour détecter les erreurs des faussaires, tant ils ont mis de soin à copier le trait de Jacobs. Certains experts s’y sont perdus…

Sorgente: Blake et Mortimer contre les faussaires – Le Soir Plus



from WordPress http://ift.tt/2jMvGfw
Vai su www.afnews.info per altre news!

L’isola del tesoro disegnata da Hugo Pratt (puntate 1-6)

afn:
L’isola del tesoro disegnata da Hugo Pratt (puntate 1-6)

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2fcIwOY
Vai su www.afnews.info per altre news!

mercoledì 20 settembre 2017

Barbarella, the Lady Captain Kirk, Returns to Comics for First Time in 35 Years

afn:
Barbarella, the Lady Captain Kirk, Returns to Comics for First Time in 35 Years

“Barbarella, the iconic and controversial erotic scifi heroine, is returning to comic books for the first time in over three decades, and it’s going to be very sexy. Dynamite Entertainment has unveiled the first look at Barbarella, its new series written by Mike Carey (X-Men, Lucifer, The Girl with All the Gifts) with art by Turkish artist Kenan Yarar (Hilal). It’s the first time the French character has been featured in an American comic book, and it’s designed to coincide with the character’s 55th anniversary. Barbarella was originally a French erotic scifi comic book series, created in 1962 by Jean-Claude Forest…”

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: io9.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2xnjXJ0
Vai su www.afnews.info per altre news!

Tintin: all’asta edizione rara de L’Île noire, con commenti autografi di Hergé

afn:
Tintin: all’asta edizione rara de L’Île noire, con commenti autografi di Hergé

Oggetto di interesse storico, visto che le note di Hergé riguardano la revisione completa dell’albo.

Le site de vente aux enchères Catawiki propose jusque dimanche un album rare de L’Île noire, une aventure de Tintin parue pour la première fois en 1938. Cet exemplaire issu de l’« édition alternée » de 1943 est estimé entre 70.000 et 95.000 € par les experts de la plateforme. D’après eux, il ne reste que 3 exemplaires de cette édition dans le monde…

Sorgente: Tintin : une édition rare de L’Île noire, commentée par Hergé, aux enchères

Asta: http://ift.tt/2wGWCOL



from WordPress http://ift.tt/2wyNKj3
Vai su www.afnews.info per altre news!

Cavazzano 50 in mostra a Treviso!

afn:
Cavazzano 50 in mostra a Treviso!

Treviso Comic Book Festival è alle porte. Con l’occasione non si può mancare la mostra dedicata ai 50 anni di carriera Disney del prode Giorgio Cavazzano, il cui segno tanta gioia ha dato ai lettori!

Fonte:

Fonte:

Vomitorium M5S

Torna Premio Satira Politica a Forte dei Marmi

afn:
Torna Premio Satira Politica a Forte dei Marmi

I tempi in cui la satira si concentrava sulla carta stampata sono un ricordo. Il Premio Satira Politica Forte dei Marmi, braccio armato del locale Museo della Satira e della Caricatura (l’uno e l’altro guidati con polso d’acciaio dai nocchieri veterani Cinzia Bibolotti e Franco A. Calotti), anno dopo anno ricorda e insegna che bisogna guardarsi intorno per trovare i pungiglioni più acuminati….

Leggi il resto su: Torna Premio Satira Politica a Forte dei Marmi | Artribune



from WordPress http://ift.tt/2ypZSQH
Vai su www.afnews.info per altre news!

Il mondo “viaggiato” in punta di matita: dal 23 settembre in mostra alla PInAC

afn:
Il mondo “viaggiato” in punta di matita: dal 23 settembre in mostra alla PInAC

La mostra presenta 52 opere grafico-pittoriche e 4 cortometraggi animati che mostrano come ci si muove nel  tempo e nello spazio: il tempo in cui sono stati realizzati, dagli anni Sessanta del secolo scorso ai giorni nostri, lo spazio che è il mondo intero. Le lingue degli autori rimandano a diverse e lontane parti del mondo: dalle regioni d’Italia ai Paesi africani, dal Perù al Giappone, risalendo fino alle più alte vette del Nepal.

Gli autori, dai 3 ai 15 anni, ci accompagnano in un viaggio che vede rappresentati i diversi mezzi di trasporto come possibilità di spostarsi sia per viaggi di piacere sia per la necessità di migrare. Ma i disegni spaziano anche nella fantasia, nelle fiabe e nelle emozioni dell’animo umano.

Inaugurazione: Sabato 23 settembre, ore 18

Presso Fondazione PInAC

L’evento sarà accompagnato dalle note di Chiara Brun, arpista.

Per ulteriori materiali e cartella stampa contattare: info@pinac.it



from WordPress http://ift.tt/2xRbcbN
Vai su www.afnews.info per altre news!

Mickey et l’océan perdu (Topolino e l’Oceano Perduto), il Topo francese di Filippi e Camboni è in arrivo

afn:
Mickey et l’océan perdu (Topolino e l’Oceano Perduto), il Topo francese di Filippi e Camboni è in arrivo

Si avvicina il momento in cui anche la versione del Topolino “alla francese” targato Glénat scritta da Denis-Pierre Filippi e disegnata da Silvio Camboni apparirà in questo bell’elenco, che vedi qui di seguito. I testi li potrai valutare all’uscita. Ma per quanto riguarda i disegni… eh, insomma, è già un bel vedere.

Fonte:

Fonte:



from WordPress http://ift.tt/2w6xXnj
Vai su www.afnews.info per altre news!

Video intervista: Largo Winch, il fumetto della Finanza, nuova versione

afn:
Video intervista: Largo Winch, il fumetto della Finanza, nuova versione

Dopo il poliedrico sceneggiatore Jean Van Hamme, che creò la serie che ha portato nel fumetto il mondo della Finanza (quella che guida il mondo) e l’ha scritta fino a poco fa, tocca a Éric Giacometti lavorare ai nuovi testi, disegnato da Philippe Francq. In uscita il 6 ottobre 2017, l’albo L’Étoile du matin, di cui puoi scoprire i retroscena in questa video intervista, offerta da Dupuis, attraverso una serie web in 5 episodi.



from WordPress http://ift.tt/2wxRe5y
Vai su www.afnews.info per altre news!

Per il decennale, Ice-Watch si regala un contrattone con Moulinsart e Tintin!

Salvo D’Acquisto – 1ª puntata, coi disegni di Attilio Micheluzzi

afn:
Salvo D’Acquisto – 1ª puntata, coi disegni di Attilio Micheluzzi

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Corrierino e Giornalino.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2jJ5fqU
Vai su www.afnews.info per altre news!

Funko, in arrivo i personaggi di DuckTales, Tale Spin e altro ancora da collezionare

afn:
Funko, in arrivo i personaggi di DuckTales, Tale Spin e altro ancora da collezionare

“Zio Paperone, Darkwing Duck, le Giovani Marmotte, Cip e Ciop e molti altri ancora sono tutti da collezionare con la nuova serie di Funko Mystery Minis dedicata ai cartoon Disney più amati…”

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Movie for Kids.

Fonte:

martedì 19 settembre 2017

Marco Gasperetti racconta la storia di Fred, Braccobaldo, Scooby, Yoghi & Co.

afn:
Marco Gasperetti racconta la storia di Fred, Braccobaldo, Scooby, Yoghi & Co.

Il primo saggio italiano dedicato allo studio che ha fatto la storia dei cartoon televisivi

In cinquant’anni di carriera William Hanna e Joseph Barbera hanno creato circa 400 show televisivi, restando ad oggi uno dei più longevi e prolifici sodalizi artistici. Questa è la loro storia…

L’abilità della Hanna & Barbera Production, della Filmation, ma anche dello Studio Pierrot, della Toei Animation e di molti altri, è stata quella di trasformare alcune delle evidenti debolezze dell’animazione limitata nel punto di forza delle loro serie televisive, creando un nuovo genere.

Secondo Tony Benedict, uno storyman fra i primi assunti alla Hanna-Barbera Production, William e Hanna salvarono letteralmente il business dell’animazione.

Per capire la potenza mediatica dei personaggi creati dalla Hanna-Barbera basti pensare che nel 1997 la Nasa ha chiamato “Yogi Rock” una formazione rocciosa su Marte, in omaggio proprio al popolare orso di Jellystone.

I Flintstones, Scooby-Doo, i Jetsons, l’orso Yoghi, Tom & Jerry: questi personaggi, e molti altri ancora, sono accomunati da un logo, quello della Hanna & Barbera. Due nomi familiari al pubblico quanto i loro personaggi, due produttori che hanno creato il mondo dell’animazione televisiva.

L’autore del saggio è Marco P. Gasperetti
Nasce a Roma nel 1974. Cresce guardando in tv proprio i cartoon prodotti dalla Hanna & Barbera. I suoi preferiti di sempre sono I Superamici e Space Ghost (ma anche tutti gli altri in realtà) e questo suo amore per l’animazione è diventato, col tempo, anche una professione. Attualmente, infatti, insegna Animazione 2D e paperless alla Scuola Internazionale di Comics di Napoli.

In uscita dal 14 settembre in tutte le fumetterie e librerie e già da ora acquistabile sul sito edizioninpe.it .



from WordPress http://ift.tt/2wErJL1
Vai su www.afnews.info per altre news!

Cosa c’è nel cervello di un cartoonist? Un convegno a Spoleto prova a spiegarcelo

afn:
Cosa c’è nel cervello di un cartoonist? Un convegno a Spoleto prova a spiegarcelo

I NEURONI DI JAC & CO.
Movimenti e meccanismi creativi nel fumetto e nel cinema d’animazione
Spoleto, Chiostro di San Nicolò, 22 e 23 settembre
A cura dell’Associazione Culturale Teude e di Luca Raffaelli

Come funziona il cervello degli autori di fumetti e di film d’animazione? Come funzionava quello del grande Jacovitti, che riusciva a realizzare i suoi fumetti senza sceneggiatura e senza aiuto della matita, e con il pennino partiva dalla pagina vuota per riempirla di tutti i suoi personaggi, le sue trovate, i dialoghi e le lische di pesce? Davvero i gemelli Cestaro riescono a realizzare un fumetto d’avventura realizzando uno la pagina pari e l’altro la dispari? Come fa un animatore a immaginare cosa ne è di un suo disegno che sarà visto per un solo attimo nel corso di una proiezione? Insomma, come funzionano i neuroni di Jac & co.?

Questo il tema che verrà affrontato a Spoleto, dal pomeriggio di venerdì 22 al pomeriggio di sabato 23 settembre, presso il Chiostro di San Nicolò da esperti di comunicazione, filosofi, biologi, con la testimonianza e la collaborazione (diretta e indiretta) di alcuni grandi autori.

Il convegno, ideato e organizzato dall’Associazione TEUDE insieme a Luca Raffaelli in collaborazione con il Comune di Spoleto – Assessorato alla Cultura, rappresenta l’avvio di un progetto molto articolato dal titolo SegnoSpoleto che ha l’ambizione di creare a Spoleto un Centro di Documentazione sul Fumetto e sul Cinema d’animazione che vede coinvolte le più importanti Istituzioni culturali e museali della città.

Ieri la presentazione nella Sala conferenze di Palazzo Mauri con l’Assessore alla cultura e al turismo Camilla Laureti, il curatore Luca Raffaelli e la Presidente dell’Associazione Teude Raffaella Torlini.

Sono particolarmente contenta di presentare questa due giorni dedicata al fumetto – sono state le parole dell’Assessore Laureti nel corso della conferenza stampa – perché lo spirito di collaborazione che ha contraddistinto l’organizzazione di questo evento credo possa essere un esempio anche per il futuro. Sono convinta che questo sia solo un primo segno di qualcosa che sicuramente crescerà”.

Venerdì e sabato avremo la possibilità di ascoltare contributi importanti grazie alla presenza di relatori estremamente competenti – ha spiegato la Presidente Torlini – Il mondo del fumetto è una continua sorpresa e una continua ricerca, per questo vivremo due giorni di grande interesse, un vero e proprio incontro tra menti creative. La capacità di Luca Raffaelli e la collaborazione con il Comune di Spoleto sono state fondamentali per la realizzazione di questo programma”.

Soddisfatto anche il curatore Luca Raffaelli:”Poche volte nella vita mi è capitato di lavorare in maniera così stimolante come in questa occasione. Per la prima volta si parlerà di fumetto, animazione e neuroscienza, affrontando il tema della creazione della narrazione disegnata da un punto di vista inedito e di straordinario interesse”.

Tra i partecipanti al convegno i professori di scienze della comunicazione Alberto Abruzzese, Sergio Brancato, Stefano Cristante, il filosofo della scienza Giulio Giorello, il maestro del montaggio cinematografico Roberto Perpignani, il designer Riccardo Falcinelli, il biologo e studioso del fumetto Pier Luigi Gaspa, lo studioso di fumetti ed esperto di Jacovitti Andrea Sani, il critico d’arte Gianluca Marziani (Direttore Museo Carandente, Palazzo Collicola – Arti Visive di Spoleto), il professore di logica ed esperto di illustrazione Mauro Nasti. Verrà intervistata Silvia Jacovitti, figlia del grande maestro, e verranno intervistati i gemelli Gianluca e Raul Cestaro, disegnatori di Tex e Dylan Dog. Tra gli autori presenti con una loro testimonianza registrata Simone Massi, Massimo Giacon, Sergio Staino e Silvia Ziche.

Aprirà il convegno una testimonianza dei protagonisti culturali della città di Spoleto: Mariangela Turchetti (Direttore del Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto), Paola Mercurelli Salari (Direttore Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto), Luigi Rambotti (Responsabile della Sezione di Spoleto dell’Archivio di Stato di Perugia) e Andrea Tomasini (giornalista).

Per tutta la durata del Convegno, nel Chiostro di San Nicolò, sarà aperta la mostra “In-Chiostro” che documenta la produzione recente di cinque talentuosi fumettisti e cartoonisti locali: Cosimo Brunetti, Samuele Coletti, Pietro Elisei, Carlo Laureti, James Metelli.

Nel corso del convegno uno dei cinque artisti, Cosimo Brunetti, si cimenterà nella realizzazione di disegni ed elzeviri suggeriti dagli argomenti dei relatori.

Inoltre, sabato 23 alle ore 18.00 e 21.30, nella Sala Pegasus verrà presentato il film d’animazione “Gatta Cenerentola” alla presenza del regista Marino Guarnieri e dei produttori Carolina Terzi e Mauro Luchetti.

VENERDI’ 22 SETTEMBRE 2017

Chiostro di San Nicolò – 15.00 Saluti del Sindaco Fabrizio Cardarelli e dell’Assessore alla Cultura Camilla Laureti

  1. LA MEMORIA STORICA DISEGNATA DI SPOLETO FUMETTI: UN PONTE TRA PASSATO E PRESENTE

15.15 Mariangela Turchetti (Direttore del Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto): Archeologia a fumetti e storytelling: i reperti raccontano storie

15.35 Paola Mercurelli Salari (Direttore Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto): La “Camera Pinta” nella Rocca Albornoziana: una graficnovel ante litteram

15.55 Luigi Rambotti (Responsabile della Sezione di Spoleto dell’Archivio di Stato di Perugia): Segni, disegni, segnali e simboli

16.15 Andrea Tomasini(Giornalista e consulente delle Biblioteche comunali Carducci e Carandente Spoleto): Travasi creativi: scrittura e disegno, parole e immagini

  1. I NEURONI DI JAC & CO.

16.30 Gianluca e Raul Cestaro (artisti del fumetto): Il metodo Cestaro, la pagina pari e la pagina dispari

16.50 Pausa caffè

17.10 Luca Raffaelli introduzione ai temi del convegno

17.40 Alberto Abruzzese (Massmediologo): Acchiappare qualcosa che resiste

18.10 Sergio Brancato (Sociologo della comunicazione): Migrazioni del testo, sofferenza del corpo

18.30 Stefano Cristante ( Sociologo della comunicazione): Andrea Pazienza e l’uso dell’occhio come orecchio

18. 50 Andrea Sani (Filosofo e critico del fumetto): La tecnica di Jacovitti: horror vacui o libido pleni?

19.10 Intervista a Silvia Jacovitti

SABATO

Chiostro di San Nicolò

  1. DARE FORMA ALLE EMOZIONI: NEUROSCIENZE E CREATIVITA’

9,30 Luca Raffaelli: testimonianze e suggestioni dal mondo del fumetto e dell’animazione

10.00 Roberto Perpignani (Maestro del montaggio cinematografico): Preferisco provocare il futuro

10.20 Mauro Nasti (fisico e logico, come Omar Austin esperto di immagini disegnate): scienza magica o magia scientifica?

10.40 Pier Luigi Gaspa (Biologo, esperto di didattica e di pedagogia del fumetto):

TexWiller e l’usabilità

11.00 Pausa caffè

11.30 Giulio Giorello (Filosofo della scienza): Idee e figure

11,50 Riccardo Falcinelli (Visualdesigner): Linee, margini e contorni. Come percepiamo le cose reali e quelle disegnate. 

12.20 Gianluca Marziani(Direttore Artistico di Palazzo Collicola Arti Visive Spoleto): Il confine dissolto tra manualità e digitalismi: l’arte e la sua coscienza visiva”

13.00 Pausa pranzo

15.30 Dibattito pubblico sui temi del convegno e conclusioni.

Palazzo Collicola

18.00 Visita e brindisi di chiusura dei partecipanti al convegno a Palazzo Collicola e visita alla Galleria d’Arte Moderna Carandente, Palazzo Collicola – Arti Visive di Spoleto

Sala Pegasus

ore 18:00 Proiezione di Gatta Cenerentola, film d’animazione di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone. Prodotto da Mad Entertainment. Italia, 2017.

ore 21:30 Replica di Gatta Cenerentola, con la presenza del regista Marino Guarnieri e dei produttori Carolina Terzi e Mauro Luchetti.

Chiostro piccolo San Nicolò

In-Chiostro, fumetti e corti di autori di Spoleto,

In mostra le opere di cinque talentuosi fumettisti e cartoonisti locali:

Cosimo Brunetti, Samuele Coletti, Pietro Elisei, Carlo Laureti, James Metelli.



from WordPress http://ift.tt/2xuBMXg
Vai su www.afnews.info per altre news!

Dizionario Fumetto-Cinema: arriva la lettera D

afn:
Dizionario Fumetto-Cinema: arriva la lettera D

c.s.: Sarà disponibile a giorni il quarto volume – lettera D – del dizionario  Fumetto/Cinema (tutti i fumetti tradotti in film, serie Tv, cartoni, pièces teatrali, radio show di tutti i paesi). Già disponibili i primi tre volumi – A/B/C – visionabili sul sito outisfumetti. 80 pagine, formato A4, completamente illustrato a colori.

Fonte:

‘Kingsman, The Golden Circle’ Review: Suave British Spies Are Back & The Wacko Formula Still Works For Fans

afn:
‘Kingsman, The Golden Circle’ Review: Suave British Spies Are Back & The Wacko Formula Still Works For Fans

In 2015 director Matthew Vaughn with the help of longtime screenwriting partner Jane Goldman turned the movie spy conceit on its head with the twisty and welcomely frenetic Kingsman: The Secret Service. It became an instant smash, grossing more than $400 million worldwide and creating a star in the making with Taron Egerton. He plays Eggsy, the London street tough who transformed into a super spy after being recruited into the British spy organization called Kingsman who use a tailor shop as their front…

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Deadline.

Fonte:

Les Cahiers d’Esther diventa cartone animato su Canal+

afn:
Les Cahiers d’Esther diventa cartone animato su Canal+

Riad Sattouf a annoncé que sa bande dessinée Les Cahiers d’Esther va être adaptée en série animée, diffusée sur Canal+. Prépubliées dans l’Obs, les récits d’Esther s’inspirent d’histoires vraies racontées par une petite fille de dix ans. Riad Sattouf avait déjà abordé le thème de la jeunesse dans La Vie secrète des jeunes ou dans son film Les Beaux Gosses. Dans Les Cahiers d’Esther, il s’attache à décrire avec sobriété le …


afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: BoDoï, explorateur de bandes dessinées – Infos BD, comics, mangas.


Puoi tradurre l’articolo con Google Traduttore.


afNews preferisce proporti direttamente la fonte originale della notizia. Tuttavia, se dopo aver letto la traduzione di Google Traduttore hai ancora qualche dubbio, puoi scrivere in Redazione e chiedere aiuto.


Se l’articolo ti piace, non essere egoista: condividine il link sui tuoi social o dove preferisci! Puoi usare gli appositi pulsanti qui di seguito.




from WordPress http://ift.tt/2hem3lf
Vai su www.afnews.info per altre news!

Massimo Giacon in mostra a Milano

afn:
Massimo Giacon in mostra a Milano

Mondadori Megastore, Milano – fino all’8 ottobre 2017. I fan dell’identità segreta di Clark Kent sanno di cosa parliamo: della micidiale sostanza proveniente da Krypton, pianeta natale di Superman, che, sebbene non letale come la kryptonite verde, è in grado di suscitare nel supereroe extraterrestre reazioni imprevedibili e bizzarre, a volte anche esilaranti. Ebbene…Massimo Giacon, Mr. Suicide, tappo per vasca con galleggiante per AlessiIl caratteristico mondo di riferimento artistico di Massimo Giacon è molto legato agli universi fantastici del fumetto e del cartone animato. Nato di fatto come fumettista e illustratore – e poi musicista, designer, performer e molto altro – il cinquantaseienne artista padovano (milanesizzato) è una personalità felicemente libera e adolescentemente irrequieta, capace di riservare sempre nuove sorprese…

Fonte:

La new wave del fumetto fiammingo in mostra!

afn:
La new wave del fumetto fiammingo in mostra!

La new wave del fumetto fiammingo

in mostra al Museo del Fumetto di Bruxelles

dal 19 settembre 2017 al 3 giugno 2018

VISITFLANDERS – Milano, 19 settembre 2017

c.s.: I riflettori del Museo del Fumetto di Bruxelles (Musée de la bande dessinée / Stripmuseum) da oggi 19 settembre 2017 al 3 giugno 2018 sono puntati su una nuova generazione di fumettisti belgi di lingua fiamminga. Giovani artisti talentuosi ispirati da orizzonti lontani ma anche dalla ricca e rinomata tradizione fumettistica locale della propria regione natale, le Fiandre. Pur sviluppando registri diversi, la new wave del fumetto belga è accomunata dalla stessa ambizione: la conquista del mondo della Nona Arte attraverso storie vere.

I loro nomi, per menzionarne solo alcuni, sono Brecht Evens, Nix, Pieter de Poortere, Simon Spruyt o Judith Vanistendael, i cui lavori – tradotti in molte lingue – sono apprezzati in Belgio così come all’estero per la qualità artistica e di scrittura. Un successo, quello di questi giovani artisti, che è il risultato diretto della nascita nel 2002 della Comic Strip Art Commission in seno alla Flemish Foundation for Literature. Assegnando borse di studio e supportando la traduzione e la promozione internazionale, infatti, questa fondazione ha contribuito a fare emergere questi giovani talenti a livello internazionale.

Il Fumetto fiammingo

Il fumetto fiammingo (in lingua nederlandese e prodotto nelle Fiandre) è noto soprattutto per i suoi eroi nazionali, racconti a strisce che debuttarono nella stampa e facilmente riconoscibili da alcuni ingredienti fondamentali: lo spirito umoristico, la presenza di una famiglia al centro della storia e il fatto di indirizzarsi a un pubblico regionale. Si pensi per esempio a Nero, Jommeke e a Suske en Wiske.

Oggi si identificano tre filoni principali del fumetto contemporaneo fiammingo: uno sguardo sensibile sul mondo in un racconto quasi autobiografico; uno humor provocatore e irriverente e una libertà grafica che si accompagna al bisogno di sperimentazione.

Le nuove promesse della Nona Arte si muovono tra l’illustrazione e il fumetto guardando in queste tre direzioni e raccogliendo influenze e referenze esterne, spiccando il volo verso la fama internazionale. La mostra mette in luce i tre orientamenti artistici attraverso opere ritenute rappresentative del XXI secolo.

Mostra a cura di Mélanie Andrieu e Tine Anthoni con il supporto della Flemish Community.

Musée de la bande dessinée / Stripmuseum, Rue des Sables, 20 – 1000 Bruxelles, tutti i giorni dalle h 10.00 alle h 18.00 – www.comicscenter.net



from WordPress http://ift.tt/2xb6Vz7
Vai su www.afnews.info per altre news!

lunedì 18 settembre 2017

2017 IGNATZ AWARDS Winners

afn:
2017 IGNATZ AWARDS Winners

Nominati e vincitori.

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: newsarama.com.

Fonte:

Un po’ di “Sana Satira MisoPopoulista”

Topolino 3226

afn:
Topolino 3226

Topolino n° 3226

20 settembre 2017

A scuola con Benji e Fede, intervista esclusiva!

Fonte:

Vetrina BD 18 settembre 2017

afn:
Vetrina BD 18 settembre 2017

Uscite della settimana

(I titoli in verde sono inediti in Italia)

Costo totale delle novità della settimana: 50,07

Fonte:

Lo Zagor dei non zagoriani

afn:
Lo Zagor dei non zagoriani

afNews Web Surf – Vai direttamente alla fonte della notizia: Sergio Bonelli.

Fonte:

Crepax in mostra e in vendita

afn:
Crepax in mostra e in vendita

c.s.: La Cart Gallery inaugura il 29 settembre la Mostra “Valentina vent’anni dopo”, che proporrà 40 Opere Originali del Maestro Guido Crepax realizzate fra il 1966 ed il 1995. Il filo conduttore che lega queste Tavole sarà proprio quello dei vent’anni, nel senso che si troveranno Opere più recenti che richiamano storie pubblicate vent’anni prima, creando un gioco di collegamenti e rimandi che stuzzicano la curiosità dell’appassionato e contribuiscono a consolidare quel mondo onirico e spesso sensuale ma – comunque – sempre realistico che caratterizza in maniera inequivocabile il mondo di Valentina. L’Inaugurazione della Mostra si terrà venerdì 29 settembre 2017 a partire dalle ore 18.00 presso la CArt Gallery, in info@cart-gallery.com.

Il link alla pagina dell’Evento sul nostro sito è il seguente:

domenica 17 settembre 2017

I neuroni di Jac & co. – Movimenti e meccanismi creativi nel fumetto e nel cinema d’animazione

afn:
I neuroni di Jac & co. – Movimenti e meccanismi creativi nel fumetto e nel cinema d’animazione

Spoleto, Chiostro di San Nicolò, 22 e 23 settembre 2017

A cura dell’Associazione Culturale Teude e di Luca Raffaelli

Come funziona il cervello degli autori di fumetti e di film d’animazione? Come funzionava quello del grande Jacovitti, che riusciva a realizzare i suoi fumetti senza sceneggiatura e senza aiuto della matita, e con il pennino partiva dalla pagina vuota per riempirla di tutti i suoi personaggi, le sue trovate, i dialoghi e le lische di pesce? Davvero i gemelli Cestaro riescono a realizzare un fumetto d’avventura realizzando uno la pagina pari e l’altro la dispari? Come fa un animatore a immaginare cosa ne è di un suo disegno che sarà visto per un solo attimo nel corso di una proiezione? Insomma, come funzionano i neuroni di Jac & co. ?

Questo il tema che verrà affrontato a Spoleto, dal pomeriggio di venerdì 22 al pomeriggio di sabato 23 settembre, presso il Chiostro di San Nicolò da esperti di comunicazione, filosofi, biologi, con la testimonianza e la collaborazione (diretta e indiretta) di alcuni grandi autori.

Il convegno, ideato e organizzato dall’Associazione TEUDE insieme a Luca Raffaelli in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, rappresenta l’avvio di un progetto molto articolato dal titolo Segnospoleto che ha l’ambizione di creare a Spoleto un Centro di Documentazione sul Fumetto e sul Cinema d’animazione e che vede coinvolte le più importanti Istituzioni culturali e museali della città.

Tra i partecipanti al convegno i professori di scienze della comunicazione Alberto Abruzzese, Sergio Brancato, Stefano Cristante, il filosofo della scienza Giulio Giorello, il maestro del montaggio cinematografico Roberto Perpignani, il designer Riccardo Falcinelli, il biologo e studioso del fumetto Pier Luigi Gaspa, lo studioso di fumetti ed l’esperto di Jacovitti Andrea Sani, il critico d’arte Gianluca Marziani, il professore di logica ed esperto di illustrazione Mauro Nasti. Verrà intervistata Silvia Jacovitti, figlia del grande maestro, e verranno intervistati i gemelli Gianluca e Raul Cestaro, disegnatori di Tex e Dylan Dog. Tra gli autori presenti con una loro testimonianza registrata Simone Massi, Sergio Staino e Silvia Ziche.

Aprirà il convegno una testimonianza dei protagonisti culturali della città di Spoleto: Maria Letizia Turchetti (Direttore e Museo Archeologico di Spoleto), Paola Mercurelli Salari, Luigi Rambotti, Responsabile della Sezione di Spoleto dell’Archivio di Stato di Perugia e Andrea Tomasini (giornalista).

Per tutta la durata del Convegno, nel Chiostro piccolo di San Nicolò, sarà aperta la mostra Fumetti e corti di giovani autori di Spoleto che documenta la produzione recente di cinque talentuosi fumettisti e cartoonisti locali: Cosimo Brunetti, Samuele Coletti, Pietro Elisei , Carlo Laureti, James Metelli.

Nel corso del convegno uno dei cinque artisti, Cosimo Brunetti, si cimenterà nella realizzazione di disegni ed elzeviri suggeriti dagli argomenti dei relatori.

Sabato 22, alle ore 21.30, nella Sala Pegasus verrà presentato il film d’animazione La Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone, presentato al Festival di Venezia.



from WordPress http://ift.tt/2wm5Btr
Vai su www.afnews.info per altre news!

Hergé e Jacobs: destini incrociati – quando la linea chiara incontra il colore

afn:
Hergé e Jacobs: destini incrociati – quando la linea chiara incontra il colore

Domenica 15 ottobre 2017, se passi dalle parti del Museo Hergé, potrai assistere alla conferenza “Hergé, Jacobs : destins croisés, quand la ligne claire rencontre la couleur…“, dedicata ai 30 anni dalla morte di Edgar Pierre Jacobs, creatore della serie Blake e Mortimer e collaboratore di Hergé per Tintin.

Fonte:

E adesso anche SBAM! fa i libri! Vai!

afn:
E adesso anche SBAM! fa i libri! Vai!

Dall’esperienza di Sbam! Comics – la rivista digitale che dal 2011 è disponibile gratuitamente ogni due mesi sul sito www.sbamcomics.it – è nata Sbam!, la nuova etichetta editoriale che va oltre il digitale per entrare in libreria: con gli Sbam! Libri, ecco  la collana che propone il fumetto d’avventura umoristica e la striscia autoconclusiva, generi che hanno meno spazio sugli scaffali. Le prime uscite già disponibili a settembre!

I PRIMISSIMI TITOLI IN USCITA

Settembre 2017:

– Opono – Hai paura della tua Ombra?, di Ilaria ‘Zim’ Facchi

– Un’estate in montagna, di Vince Ricotta

Ottobre 2017: 

– Rapa & Nui, di Augusto Rasori, Giorgio Sommacal e Laura Stroppi

Novembre 2017: 

– Barba & Barnaba, di Ugo D’Orazio



from WordPress http://ift.tt/2fs2UfE
Vai su www.afnews.info per altre news!