domenica 29 gennaio 2017

Zona BéDé: Tintin in Congo…

Zona BéDé: Tintin in Congo…

… Il redattore di Zaïre afferma che i bianchi che hanno bloccato la pubblicazione di Tintin au Congo non hanno capito una cosa fondamentale: se la storia fa sorridere un lettore bianco, essa fa ridere di più i congolesi quando scoprono come erano visti i propri antenati dai bianchi, e conclude affermando che sarebbe ingiusto condannare questa rappresentazione del loro paese, verso cui l’eroe di carta dimostra, tutto sommato, molta tenerezza. Tale interpretazione stupisce molto Hergé e spinge Casterman a ristampare il volume nel 1970…

Leggi e vedi il resto su: Zona BéDé: Tintin in Congo, razzismo o leggerezza di Hergé?



from WordPress http://ift.tt/2k9Zod3
Vai su www.afnews.info per altre news!