giovedì 24 novembre 2016

Anche Milano vuole il fumetto alla fiera del libro!

Anche Milano vuole il fumetto alla fiera del libro!

I dettagli ufficiali li puoi leggere nel comunicato stampa qui di seguito. E’ molto interessante notare, dopo che il Salone Internazionale del Libro  di Torino ha dichiarato il proprio “allargamento” verso il Fumetto grazie a una collaborazione con Torino Comics (click qui), anche la manifestazione “parallela” Tempo di Libri annuncia una collaborazione con Lucca Comics and Games per cercare di “allargarsi” verso il Fumetto.
Quando ho cominciato a premere discretamente in giro perché la maggiore manifestazione libraria italiana (che non si era ancora “sdoppiata”) aprisse davvero al mondo del fumetto, non immaginavo ci sarebbe stata una risposta doppia. Ovviamente dovremo vederne i frutti, per capire se servirà a qualcosa, ma intanto godiamoci questo momento di gloria per il mondo delle nuvolette. “Tutti lo vogliono! Purché qualcuno lo prenda davvero…”


c.s.: TEMPO DI LIBRI + LUCCA COMICS & GAMES

al via una partnership innovativa, interattiva e crossmediale tra i due appuntamenti.

Obiettivo: la partecipazione attiva dei lettori

Libri, fumetti, fantasy e molto altro ancora. Tempo di Libri e Lucca Comics & Games annunciano l’avvio di una collaborazione che si svilupperà nei prossimi mesi e troverà il culmine in primavera, nell’edizione inaugurale della Fiera dell’Editoria Italiana. I padiglioni di Fiera Milano Rho ospiteranno una serie di iniziative speciali, pensate congiuntamente con particolare riguardo per la fascia di lettori più giovani e per gli editori che vorranno sperimentare innovative forme di collaborazione tra il mondo dei libri e il dinamico universo dei comics, dell’illustrazione, dell’animazione e del gaming. Mostre, talent scouting, seminari ed educational, i riconoscimenti di Lucca presentati al grande pubblico milanese, e un focus sugli autori Guest of Honor del passato e l’annuncio del primo ospite 2017: saranno questi i primi elementi che contraddistingueranno l’avvio della sinergia tra le due realtà con l’obiettivo di rendere protagonista attivo il lettore.

La partnership mette a contatto due istituzioni di primo piano dell’industria editoriale italiana. Organizzata da La Fabbrica del Libro (società costituita a settembre 2016 da Fiera Milano e Ediser/AIE), Tempo di Libri esordirà dal 19 al 23 aprile 2017 negli spazi di Fiera Milano Rho e promette di coinvolgere editori, autori, bibliotecari, librai, studenti, lettori in un grande appuntamento in cui saranno rappresentati tutti i volti dell’editoria nazionale. Lucca Comics & Games ha festeggiato poche settimane fa il proprio 50esimo anniversario [NdR: in realtà si sono festeggiati 50 anni di presenza del fumetto a Lucca – la manifestazione attuale non ha 50 anni]: il festival si svolge in autunno nella città toscana ed è ormai un punto di riferimento per la comunità degli “young adults” appassionati di fumetti, illustrazione, videogiochi, giochi da tavolo e di ruolo. L’edizione 2016 si è svolta tra il 28 ottobre e il 1° novembre e ha fatto registrare oltre duecentosettantamila visitatori paganti, con circa mezzo milione di presenze totali stimate, comprensive anche di quelle nell’area free del festival (il 50% delle quali riferite agli under 25).

«È l’incontro tra due mondi che hanno diversi punti di contatto e che vogliono averne sempre di più. Questa sarà l’occasione per confrontarsi e inventare assieme nuove avventure in modo strutturato», dice Renata Gorgani, presidente di La Fabbrica del Libro. «Un’alleanza di cui siamo molto contenti, perché conferma l’approccio inclusivo di Tempo di Libri, il suo sguardo curioso verso gli orizzonti della crossmedialità, il desiderio di offrire agli espositori il più ampio ventaglio di stimoli professionali e al pubblico un’esperienza interattiva, aperta a tutti i gusti, e a ogni fascia d’età».

«Siamo felici di poter avviare una collaborazione con La Fabbrica del Libro e la nascente manifestazione», aggiunge Emanuele Vietina, co-direttore di Lucca Comics & Games. «È per noi importante l’alleanza con AIE, soggetto imprescindibile nella produzione culturale italiana e con una piattaforma fieristica come Rho. Vogliamo costruire un rapporto che porti a Lucca con più forza il meglio dell’industria editoriale italiana e a Tempo di Libri la nostra vision, mettendo al centro il sogno autoriale nelle sue declinazioni transmediali».


 



from WordPress http://ift.tt/2fbXxmt
Vai su www.afnews.info per altre news!