martedì 13 giugno 2017

Tra zombi, streghe, demoni e vampiri è partito Annecy 2017: un’edizione da brividi!

afn:
Tra zombi, streghe, demoni e vampiri è partito Annecy 2017: un’edizione da brividi!

Con la cerimonia di apertura, officiata come sempre nelle ultime edizioni, dal direttore artistico Marcel Jean, ha avuto inizio l’edizione 2017 dl Festival del cinema di animazione di Annecy.

Dopo un brevissimo preambolo, Jean ha introdotto le due opere che di fatto hanno costituito il contenuto della serata: ‘Chronique panoramique’, simpatico corto  realizzato da Lewis Trondheim e Jean-Matthieu Tanguy che ci svela pensieri e frustrazioni dei passeggeri di un treno, presumibilmente carico di pendolari. Da fruitore di mezzi pubblici e vagoni ferroviario, chi scrive non nega di aver provato una certa immedesimazione.

Il cortometraggio fa parte della collezione ‘Chroniques du 9° art’ (Cronache della 9. Arte), ovvero quattro opere video proposte dall’NFB canadese, Canal+ e Sacrebleu (lo studio all’onore di quest’anno) per rendere omaggio alla grande affinità tra le due forme artistiche del fumetto e dell’animazione.

Il pezzo forte dell’ouverture è stato però il lungometraggio ‘Zombillénium’, adattamento in CG/3D dell’omonima bd firmata da Arthur de Pins.

Già presente in forma di Work In Progress nella scorsa edizione, questo film promette di ricalcare il successo (perlomeno di pubblico) ottenuto da ‘La mia vita da Zucchina’  a giudicare dagli applausi che il pubblico ha tributato a questa divertente, rutilante e financo commovente storia di egoismo, morte, amore famigliare, riscatto e tanto, tanto “orrore” (pur se più buffo e grottesco che davvero spaventoso).

Lo stesso De Pins, sostenuto da Alexis Ducord, si è occupato della regia e della sceneggiatura (una trama originale rispetto al fumetto, creata appositamente per il grande schermo) di quello che costituisce anche la sua prima esperienza cinematografica. Nota di merito assoluto per le musiche di Éric Neveux e le canzoni composte appositamente da Mat Bastard, capaci – letteralmente! – di risvegliare i morti!

‘Zombillenium’ fa parte anche dei lungometraggi in concorso, collocandosi già tra i favoriti… ma il Festival, per fortuna, è appena cominciato!



from WordPress http://ift.tt/2tf6RJ6
Vai su www.afnews.info per altre news!