giovedì 1 dicembre 2016

Selezionati i 9 progetti per il programma TorinoSeriesLab

Selezionati i 9 progetti per il programma TorinoSeriesLab

Il TorinoFilmLab annuncia la selezione di SeriesLab, nuovo programma di sviluppo per serie TV

A coronamento di un anno di trionfi dei film sostenuti dalla fucina di talenti internazionali, il TorinoFilmLab è orgoglioso di rivelare la selezione per il nuovo programma SeriesLab, che guiderà sceneggiatori e registi internazionali nel lavoro di sviluppo di progetti innovativi di serie TV, rigorosamente inediti.

Aperto a 9 progetti da tutto il mondo, SeriesLab seguirà il processo di creazione del concept di serie attraverso un corso intensivo di 4 mesi con workshop in Spagna, Italia e Francia, che culminerà in una presentazione finale dei prodotti di fronte ai più importanti attori dell’industria televisiva internazionale all’interno del Co-production Forum del festival Séries Mania a Parigi ad aprile 2017.

Il comitato di selezione di SeriesLab, presieduto dallo sceneggiatore e Head of Studies Nicola Lusuardi ha esaminato 101 progetti, selezionandone otto europei e uno canadese. La line-up comprende proposte da Paesi rinomati per la loro solida tradizione di storytelling, come Norvegia, Belgio, Italia e Francia, da altri che negli ultimi anni hanno dato prova di creatività e dinamismo, come la Polonia e l’Olanda, e da “nuovi arrivati”, come la Slovacchia e la Lituania. I progetti coprono un’ampia varietà di generi – dalla science fiction al political drama, al fantasy e al thriller.

  • Augustus di Marco van Geffen e Fleur Winters (Olanda)
  • Back in the Day di Guido Silei (Italia)
  • Carpathian Beast di Mira Fornay (Repubblica Slovacca)
  • It’s Me di Sarah Denoo e Sebastiaan Adriaensen (Belgio)
  • Olympics di Sandrine Joly (Francia, drama)
  • Sweet Blood di Elza Kephart e Patricia Gomez Zlatar (Canada)
  • The Beehive di Domante Urmonaite (Lituania)
  • Tracks di Tone Andersen e Mamdooh Afdile (Norvegia)
  • Trauma di Marcin Kubawski, Milosz Sakowski e Maciej Kubcicki (Polonia)

I progetti saranno seguiti nel corso dei workshop da un team di tutor composto dagli sceneggiatori Vincent Poymiro, Stefano Sardo e Anita Voorham, con la supervisione del produttore Eilon Ratzkovsky e dello sceneggiatore e story editor Gino Ventriglia.

SeriesLab è realizzato grazie al programma Creative Europe – MEDIA dell’Unione Europea; main partner: Séries Mania; con il sostegno di Fondo Audiovisivo FVG e AGADIC; in collaborazione con Scuola Holden.



from WordPress http://ift.tt/2fHEX5X
Vai su www.afnews.info per altre news!