domenica 4 dicembre 2016

E se Superman fosse cinese? Lo è, lo è…

E se Superman fosse cinese? Lo è, lo è…

Potrebbe pure essere italiano, se si volesse. Ad ogni buon conto, la nuova serie The New Super-man è in giro dallo scorso luglio. Ovviamente non è Clark Kent, ma Kong Kenan, non è nemmeno affidabile quanto il suo predecessore e, a dirla tutta, mi pare faccia un po’ troppo il bullo, ma tant’è. Cosa non si fa per rinnovare le serie e allargare i mercati, eh?…

Variant cover by: Bernard Chang
Written by: Gene Luen Yang
Personalmente io preferisco the good ol’ one, quello di cui posso fidarmi ciecamente, indipendentemente da lingua o ambiente.
Quello che non deluderà mai, che è buono dentro, che è un eroe davvero, perché è sempre disposto a rischiare la sua vita per chi ne ha bisogno… Ed è così anche perché, in fondo, diciamola tutta, non è reale. Per cui, visto che si usa la fantasia, tanto vale immaginare un eroe che sia davvero un eroe e non solo un babbeo potente, inaffidabile e aggressivo come uno qualunque di noi, no? Aiuta la speranza in una umanità migliore…


from WordPress http://ift.tt/2h2aYlB
Vai su www.afnews.info per altre news!